SPORT: CICLISMO

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 7 persone, bicicletta e strada

Spettacolo, spettacolo e ancora spettacolo!

Oggi nel ciclismo, al Tour de France, alla 19^ tappa, si è visto qualcosa di eccezionale, di sensazionale, si è fatta ancora una volta la storia di questo Sport.

POGACAR, a circa 9 km dal traguardo, tutti in salita a quasi il 10%, con oltre 2 minuti e mezzo di ritardo, insieme a Vingegaard, secondo in classifica generale, scatta come un leopardo e va a vincere la tappa, dando 21 secondi al californiano Matteo Jorgenson, che era in testa, e un minuto e 42 secondi a Vingergaard.

Rimangono due tappe: quella di domani e l’ultima crono tappa Monaco-Nizza di domenica.

Teoricamente tutto può succedere, ma il Tour è già chiuso!

Anche perché il fenomeno POGACAR, in classifica generale, ha 5 minuti e 3 secondi sul secondo fenomeno Vingergaard.

Complimenti a tutti questi ragazzi, a questi fenomeni partecipanti che fanno davvero grande il CICLISMO e danno uno spettacolo di rara bellezza!

SGF IN PIAZZA

SGF – POLITICA


Se l’avversario politico da combattere è comune e uno solo, c’è l’obbligo di dialogare e unirsi umilmente, con onestà, trasparenza e consapevolezza! Il resto sono solo chiacchiere che continueranno a far proseguire determinata gestione della “res publica”.

LINK:
https://www.prl101700.net/post/i-mea-culpa-e-i-panni-da-lavare-di-salvatore-audia?fbclid=IwZXh0bgNhZW0CMTAAAR0fuRD9mDJjOp0Xn6Z6P7-vMCGNAmlV346QETwraGAFNZxB7iezwd2n48w_aem_AEkNoePBeUu3SRn2QYwQuw

SGF – UNA PLURIENNALE MONTAGNA DI FROTTOLE.

Qualcuno è notevolmente sconnesso dalla realtà e dalle vere esigenze della comunità.

1° Altra ultima frottola è quella sulla sanità locale e sull’ospedale cittadino.

Si fanno passare, trasferendoli in locali della struttura ospedaliera, magari a volte anche cambiando medico per vari motivi, alcuni servizi che si effettuavano già presso il Poliambulatorio in Via Gran Sasso, come risultati concreti circa il potenziamento del nostro nosocomio. GRAN BELLA FROTTOLA!

Propagandare, raccontando frottole, il potenziamento della sanità pubblica locale, è semplicemente offensivo nei confronti della cittadinanza tutta, anche di quella minima parte che, inconsapevolmente, applaude!

2° Nessuno deve rimanere indietro! A Parole!

3° ECOVIA: dov’è?

4° PONTE DI VIA VIRGILIO, doveva servire per snellire il traffico delle strade alternative all’inutile e disastrosa ZTL H24: dov’è?

5° Politica ambientale inesistente.

6° A parte qualche zona e qualche “Ruga” privilegiata, la viabilità, vicoli, marciapiedi, scale e strade cittadini anziché essere riparati sono un colabrodo di buche e crateri, mentre in alcune zone il servizio idrico fa acqua da tutte le parti.

7° Spreco di risorse pubbliche fuori controllo.

E ci fermiamo qui.

Che dire?

CONGRATULATIONS, qui va tutto a meraviglia!

Fortunatamente la cosa positiva, come dice qualcuno, è il tempo, che come l’acqua del mare, ripulisce e rende tutto più chiaro.

SGF IN PIAZZA

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

SPORT – CICLISMO: uno spettacolo!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone, bicicletta e testo

Nulla togliere al campionissimo danese Jonas Vingegaard (27 anni), ma Tadej Pogacar, il ragazzo sloveno con il ciuffo (25 anni), già vincitore del Giro d’Italia, vincendo, oggi, la prima grande tappa infernale dei Pirenei, al Tour de France, ha dimostrato di essere un ciclista di un altro pianeta, un fenomeno.

Il ciclismo non è solo forza fisica e una bicicletta, è, soprattutto, intelligenza, tattica, gioco di squadra, osservazione e intuito.

Domani altro tappone sui Pirenei.

Buon divertimento, in particolare agli appassionati e intenditori di ciclismo!

SGF IN PIAZZA

SGF – LORICA: FLOP DELL’ANCI CALABRIA

Anci Calabria, fallisce il tentativo di Succurro di trovare una mediazione sull’Autonomia: ci riprova il 19 con un Consiglio ad hoc

In particolar modo la riunione dell’ANCI Calabria presso Lorica si è rivelata un GRANDE FLOP sull’autonomia differenziata.

Sull’autonomia differenziata non c’è nulla da discutere, sarà operativa da dopodomani 13 luglio, tranne che prendere posizione per andare dinanzi la Corte costituzionale o raccogliere le firme necessarie per chiedere il referendum abrogativo della legge.

A parte una due giorni per far ammirare le bellezze paesaggistiche della Sila, NULLA SI È DECISO: UN VERO FLOP!

Fortunatamente ci sono oltre 130 sindaci che hanno sottoscritto l’appello definito “UNASOLAITALIA”!

LINK:
https://www.lacnews24.it/politica/anci-calabria-autonomia-differenziata-fallisce-tentativo-mediazione-succurro_193041/

Abolizione dell’abuso d’ufficio.

La riforma di Nordio è legge: pure la Camera approva l'abolizione dell'abuso d'ufficio con 199 sì. Italia viva e Azione votano con le destre - Il Fatto Quotidiano

Ora con l’abolizione dell’abuso d’ufficio, soprattutto nei comuni, si farà grande festa.

Che dire?

SGF- LORICA: La vera ANCI.

I sindaci calabresi e l’Anci “ombra” pronti alla mobilitazione di Lorica contro l’Autonomia differenziata, Fiorita: «Tempo scaduto, basta sofismi»

In sostanza la vera ANCI CALABRIA (Associazione Nazionale dei Comuni) è quella dei comuni i cui sindaci sono “realmente” contro l’autonomia differenziata.

LINK:
https://www.lacnews24.it/politica/autonomia-differenziata-fiorita-basta-sofismi-dall-anci-calabria-serve-una-posizione-chiara_192893/?fbclid=IwZXh0bgNhZW0CMTEAAR2XubZCLi7fJHkNTdCmZylaQsVvxfJ1Prr-FxVmTs6cjdk0M_xgB-QLMWY_aem_nTY-UW-88j54eB7O_6gTgg

SGF – IN ARRIVO ALTRI MILIONI DI EURO.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante denaro e testo

Altri Milioni di euro in arrivo per la nostra comunità.

Questa volta ne arriva uno per l’Ospedale (Due Miliardi delle vecchie lire).

Ne abbiamo avuto notizia dai Social netwok. Ci auguriamo di vedere pubblicati, almeno, i documenti ufficiali che attestino l’arrivo di tale Milione di euro per la dovuta rassicurazione e la dovuta trasparenza nei confronti della cittadinanza tutta. Perché è alla cittadinanza che bisogna, prima di tutto, dare conto!

L’arrivo del Milione di euro annunciato dal primo cittadino dovrebbe servire per la ristrutturazione del reparto di Medicina. Ci perdonerete, ma il condizionale è d’obbligo, considerati i tanti altri annunci di Milioni di euro in arrivo per tante altre cose e poi mai arrivati.

NON POSSIAMO CHE ESSERE FELICI E CONTENTI PER QUESTA BELLA NOTIZIA.

Tuttavia auspichiamo che oltre al Milione di euro arrivi più personale di ogni livello, soprattutto medico. Si perché una struttura ospedaliera, qual è il nostro nosocomio, per essere efficiente e potenziata, necessita soprattutto di personale.

Non vorremmo che alla fine rimanesse una bella scatola vuota, priva di tanti servizi, com’è già successo con altri reparti di primaria importanza!

Vedremo!